Acque Reflue Domestiche Acque Di Prima Pioggia
Acque Reflue Domestiche Acque Di Prima Pioggia
Gli impianti per la  depurazione delle  acque reflue domestiche possono essere composti da vasche imhoff, degrassatori e vassoi assorbenti. Il sistema per la depurazione delle acque reflue domestiche tratta  i reflui domestici  confluenti in acque superficiali e su suolo. Tali impianti per la depurazione delle acque reflue domestiche sono conformi al D.LGS. 152/2006.
Gli impianti per il trattamento delle acque di prima pioggia si utilizzano per il trattamento delle acque meteoriche di dilavamento provenienti da piazzali, parcheggi, aree di servizio, ecc. Gli impianti per acque di prima pioggia sono composti da un pozzetto selezionatore, cisterne da interro realizzate in polietilene per l’accumulo ed un disoleatore.
Dettagli Dettagli

 

Acque Reflue Meteoriche Acque Reflue Autolavaggi
Acque Reflue Meteoriche Acque Reflue Autolavaggi
Per il trattamento delle acque meteoriche di dilavamento sono utilizzati impianti composti essenzialmente da un disoleatore. All’occorrenza l’impianto per il trattamento delle acque meteoriche si compone di trappole per il fango e stazioni di sollevamento. Gli impianti per le acque meteoriche sono utilizzati per il trattamento delle acque provenienti da piazzali, aree industriali, parcheggi, ecc.
Gli impianti per il trattamento delle acque reflue provenienti da autolavaggi, sono composti da un serbatoio di accumulo, un disoleatore con filtro a coalescenza ed un biofiltro. Gli impianti per il trattamento delle acque reflue provenienti da autolavaggi sono conformi al D.LGS. 152/2006. Per un ottimale trattamento delle acque reflue è necessario installare a monte una trappola per il fango.
Dettagli Dettagli

 

Degrassatori Disoleatori
Degrassatori Disoleatori
I degrassatori in polietilene sono utilizzati per il trattamento delle acque contenenti grassi ed oli organici. I degrassatori sono quindi utilizzati in attività quali ristoranti ed hotel. Il degrassatore è un separatore statico di sostanze flottanti quali grassi, oli vegetali ed animali. I degrassatori sono sufficienti ad assicurare che le acque depurate rientrino nei limiti imposti dal D.LGS. 152/2006.
Il disoleatore viene utilizzato per il trattamento delle acque di dilavamento provenienti da piazzali e parcheggi coperti e confluenti in acque superficiali e pubblica fognatura. Il disoleatore permette quindi il trattamento e l’eliminazione degli oli/idrocarburi non emulsionati dalle acque di scarico attraverso un processo di separazione statica. Il disoleatore è conforme al  D.LGS. 152/2006.
Dettagli Dettagli

Preventivo Online Gratuito, risposte entro 2 ore!

Autorizzazione al trattamento dei dati personali
art. 13 dlgs. 196/2003. Informativa Privacy